Saltare
Spedizione nazionale gratuita per ordini superiori a 15,000 yen | SPEDIZIONE GRATUITA DHL IN TUTTO IL MONDO PER ORDINI 30K + yen: Informazione
Spedizione nazionale gratuita per ordini superiori a 15,000 yen | SPEDIZIONE GRATUITA DHL IN TUTTO IL MONDO PER ORDINI 30K + yen: Informazione

Xaoc Devices Moskwa II

¥ 52,900 (IVA esclusa ¥ 48,091)
Un sequencer ad alte prestazioni che enfatizza la programmazione dal vivo.Può essere collegato all'espansione della funzione / sottosistema binario utilizzando l'espansione insieme

Formato: Eurorack
Larghezza: 20HP
Profondità: 25mm
Corrente: 40mA @ + 12V, 0mA @ -12V

Manuale inglese (pdf)

CARATTERISTICHE MUSICALI

Xaoc Devices Moskwa II è un sequenziatore a 2 fasi che genera due tipi di segnali: gate/trigger e CV.Progettata pensando alla programmazione di sequenze live, questa unità ha raggiunto una significativa espansione funzionale mantenendo la struttura del pannello e i principi operativi dell'originale Moscow, che si ispirava al classico sequencer analogico.

  • Modello di trigger personalizzato che consente di impostare cricchetto, ripetizione, ecc. per ogni passaggio
  • Crea sequenze personalizzate con un massimo di 256 passaggi
  • Quantizzatore integrato e limitatore passante
  • Due circuiti randomizzati
  • 8 slot preimpostati
  • Orologio integrato impostabile da 12 a 2400 BPM
  • Ingresso clock esterno implementato, moltiplicatore/divisore clock
  • L'uscita CV può essere selezionata da unipolare / bipolare
  • 2 unità possono essere collegate a margherita per sequenze più lunghe
  • OpzionaleOstankino IIEspandi ulteriormente la funzione collegando un expander

 

COME USARE

Al centro del Moskwa II c'è un sequencer CV a 8 fasi e un sequencer gate/trigger a 8 fasi in parallelo.Questi sequencer forniscono le coppie di segnali CV e gate/trigger necessarie per riprodurre le otto frasi musicali in loop che si trovano nei sequencer analogici della vecchia scuola.Questi due segnali possono essere utilizzati anche separatamente per attivare diversi eventi nel sistema o per modulare qualsiasi parametro che corrisponda al controllo CV.Il quantizzatore incorporato e il limitatore consentono di passare a un segnale CV più musicale.Il tempo del sequencer può essere impostato tramite un clock interno o esterno, facilitando la sincronizzazione con altri moduli del sistema.

Oltre a queste caratteristiche di base, Moscow II offre caratteristiche più esclusive e avanzate come otto generatori di pattern gate/trigger indipendenti che possono essere impostati per ogni step.Interpretata come un sequencer all'interno di un sequencer, questa funzione consente di creare pattern gate/trigger complessi come ripetizioni di passi, pause aggiuntive, micro-timing e effetti swing.Dispone inoltre di due circuiti di randomizzazione indipendenti che possono essere utilizzati per randomizzare vari parametri e otto slot preimpostati che possono essere richiamati in qualsiasi momento, rendendola una sequenza più lunga e complessa rispetto a quella prodotta dal tradizionale sequencer a 8 fasi.Il modulo di espansione Ostankino opzionale include ingressi di controllo CV per i parametri principali del Moscow II, ingressi per il conteggio delle ripetizioni dei passi con pulsanti momentanei, uscita orologio interno, uscite indipendenti per passo (modificabile in BIT MODE), binario Leibniz. connettore con il sottosistema, viene fornito un ambiente di sistema di sequenza più flessibile e creativo.

Interfaccia

 
La spiegazione di ogni parte viene visualizzata con il mouse sopra

MODALITÀ: STEP & PATTERN

La maggior parte delle regolazioni/modifiche agli eventi di gate/trigger vengono eseguite in STEP MODE e PATTERN MODE, due modalità operative principali.Per selezionare una modalitàSTEPまたはPATTFare clic (LED adiacente = giallo).
MODALITÀ PASSOOra, usa gli otto pulsanti STEP disposti in cerchio per abilitare/disabilitare il segnale di gate/trigger per ogni step.Per eseguire le impostazioni avanzate per uno step, tieni premuto il pulsante STEP per 8 secondo.Vedere IMPOSTAZIONI FASE di seguito per i dettagli di impostazione.
MODALITÀ MODELLOOra, ogni passaggio memorizza una micro sequenza unica che riproduce fino a otto porte/trigger ogni volta che viene attivato un passaggio nella sequenza principale.Questa nuova funzionalità più potente di Mosca II ti consente di creare cricchetti / ripetizioni di passi / swing / fermata e altro ancora.Quando il pattern è attivato, il singolo gate/trigger esistente al passo specificato viene sostituito con una microsequenza fino a 8 gate/trigger.A questo punto, la retroilluminazione di ciascun pulsante STEP si illumina in rosso o arancione a seconda dello stato di selezione della modalità di riproduzione del pattern e gli step della sequenza durano da 8 a 1 cicli di clock.Se il passo specificato non è valido, il segnale di gate/trigger non verrà generato indipendentemente dalla presenza o assenza di un pattern attivo.

QUANTIZZAZIONE

PASSO / QUANTTenere premuto il pulsante per 1 secondo per accendere il LED accanto al pulsante rosso e accedere al menu delle impostazioni del Quantizer. Seleziona 8 scale con il pulsante STEP e la scala selezionata è indicata da una retroilluminazione verde.La funzione di quantizzazione viene applicata immediatamente al CV di uscita, quindi è possibile selezionare il valore della nota della scala specificata agendo sulla manopola CV.Per una verifica accurata, associare Moskwa CV OUT all'ingresso 1V / Oct dell'oscillatore esterno e accordare l'oscillatore sulla nota fondamentale della scala scelta.Le scale disponibili sono cromatica / maggiore / minore / pentatonica maggiore / pentatonica minore / Akebono / Araba / Frisone / come indicato sul pannello.Per uscire dal menu delle impostazioniSTEPまたはPATTFare clic su uno dei pulsanti della modalità principale.

SEQUENZA PERSONALIZZATA

Questa funzione, che permette di programmare liberamente l'ordine di esecuzione dei passi, è disponibile solo in STEP MODE.Per creare una sequenza personalizzataMAIUSC / PERSONALIZZATOTenere premuto il pulsante e fare clic sui pulsanti STEP1-8 in qualsiasi ordine di riproduzione (fino a 256 passaggi). Rilasciare SHIFT / CUSTOM per terminare la programmazione, il LED accanto al pulsante diventerà giallo e la sequenza di riproduzione originale verrà sostituita con una sequenza personalizzata.Le sequenze personalizzate possono essere richiamate in qualsiasi momento con i pulsanti SHIFT / CUSTOM.È inoltre possibile aggiungere un passaggio alla fine di una sequenza eseguendo un'operazione simile alla programmazione durante la riproduzione della sequenza personalizzata.L'esecuzione di un'operazione di aggiunta dei passaggi quando una sequenza personalizzata è disabilitata cancella la sequenza personalizzata esistente.Per cancellare la sequenza personalizzata senza sostituirla con una nuova, premere TRASPORTO e MAIUSC contemporaneamente.

PRESETS

PATT / PRESETTenere premuto il pulsante per 1 secondo e il LED accanto al pulsante diventerà rosso per accedere alla memoria dei preset.La memoria dispone di otto slot preimpostati e lo slot di scrittura (pulsante STEP) è indicato da una retroilluminazione verde.Fare clic sul pulsante STEP appropriato per selezionare un preset, il pulsante lampeggerà durante il caricamento e cambierà da verde a rosso dopo il completamento.Anche l'ultimo slot caricato è mostrato in rosso. Il motivo scritto con i due Moskwa II concatenati è indicato da una retroilluminazione gialla e la lettura di un tale motivo collegato cambia l'unità in modalità catena.

Per salvare lo stato corrente del modulo come nuovo preset, accedere alla memoria preset presetSPOSTAMENTOCorrisponde alla destinazione di salvataggio mentre si preme il pulsanteSTEPFare clic sul pulsante.Questo saràEsclusa la funzione CV LOCKTutte le impostazioni sono scritte come preset.Inoltre, durante il caricamento dei preset, potrebbe esserci una discrepanza tra le impostazioni della manopola e i valori effettivi generati dai preset caricati.Per evitare cambiamenti di intonazione imprevisti quando si tocca la manopola, il valore cambia solo dopo aver superato il valore scritto come preset durante l'azionamento della manopola.Per richiamare la posizione corrente della manopola, caricare uno slot preset vuoto.

PULSANTE DI TRASPORTO: FUNZIONE SECONDARIA

Il pulsante TRANSPORT viene utilizzato per riprodurre/mettere in pausa la sequenza e viene anche utilizzato per ripristinare le impostazioni predefinite azionandolo in combinazione con il pulsante STEP1-8 o il pulsante della modalità principale (STEP & PATT).

Nella MODALITÀ PASSO,TRASPORTO + PASSO 1-8Ripristinare tutte le impostazioni del passaggio specificato mediante l'operazione diTRASPORTO + PASSOOra, imposta tutti i passaggi in STEP MODEReset (compresi i passaggi di disabilitazione).Anche,TRASPORTO + CAMBIO / PERSONALIZZATOCancella la sequenza personalizzata con.

In MODALITÀ MODELLOTRASPORTO + PASSO 1-8Il modello dei passaggi specificati inTRASPORTO + PATTRipristina tutte le impostazioni PATTERN MODE con. Nel MENU PREDEFINITOTRASPORTO + PASSO 1-8Cancella lo slot preimpostato specificato da.Inoltre, quando STEP3 è abilitato nelle impostazioni globali, tieni premuto il pulsante TRANSPORT e alza la manopola PROBABILITY al valore massimo, quindi impostala al valore minimo per cancellare la sequenza PROBABILITY.

IMPOSTAZIONI PASSO

Per apportare modifiche dettagliate a un passaggio, tenere premuto il pulsante STEP desiderato per 1 secondo.Puoi anche modificare più passaggi contemporaneamente tenendo premuto e facendo clic su un altro pulsante STEP.I passaggi selezionati e modificati sono evidenziati in verde. Varie funzioni sono etichettate vicino al pulsante STEP ed è possibile selezionare la funzione da modificare con il pulsante (retroilluminazione = verde).

  • PASSO1-RUOTA SU: Attiva/disattiva il limitatore passante per lo step selezionato.Attraverso il tempo può essere regolato in generale con la manopola SLEW
  • PROB FASE2-SLEW: Attiva/disattiva la funzione di probabilità che inverte lo stato (on/off) del limitatore passante.Ad esempio, quando il limitatore passante è abilitato nel passaggio specificato, l'attivazione di questa funzione influirà sulla funzione di disabilitazione del limitatore passante.È vero anche il contrario.Il grado di probabilità di cambiamento può essere regolato in modo completo con la manopola PRO BABILITY.
  • FASE 3 FASI PROB: Abilitare la funzione di probabilità di occorrenza di gate/trigger della fase di modifica con l'operazione del pulsante
  • FASE 4-PATT PROB: Abilita la funzione di probabilità della riproduzione del pattern on/off dell'operazione step by button specificata
  • STEP5-SALTA: Abilita la funzione di salto.I passaggi con skip on vengono esclusi dalla sequenza e la lunghezza della sequenza viene ridotta.
  • PASSO6-8: Selezionare il tipo di segnale in uscita da GATE OUT.Quando entrambi i pulsanti sono spenti, l'uscita è un segnale di gate.La lunghezza del gate è equivalente alla larghezza dell'impulso del segnale di clock esterno.Quando si opera con il clock interno, è la metà della lunghezza del passo.STEP6Quando è acceso, viene emesso il segnale di trigger invece del segnale di gate.
  • PASSO7-METÀ DEL CANCELLO: Abilitandolo, la lunghezza del segnale del gate di uscita verrà modificata alla metà della lunghezza del passo.
  • PASSO 8-MARGO DEL CANCELLO: Abilita un'uscita gate in stile legato che continua per l'intera lunghezza del passo e si collega al gate per il passo successivo.

MODIFICA DEL MODELLO

Come accennato in precedenza, ogni passaggio può avere il proprio modello.Per abilitare/modificare un patternPATTFare clic sul pulsante per accedere alla MODALITÀ PATTERN e premere il pulsante STEP1-8 per selezionare qualsiasi passaggio.Il pulsante si accende, ma non ho ancora sentito alcun cambiamento.Tenere premuto il pulsante per 1 secondo per accedere alla modalità di modifica.Puoi anche modificare più passaggi contemporaneamente tenendo premuto e premendo un altro pulsante.Il pulsante da modificare è indicato da una retroilluminazione verde.Il modello predefinito è 8 passaggi, solo il primo passaggio è attivo.Per cambiare questoSPOSTAMENTOTenere premuto il pulsante e utilizzare i pulsanti STEP1-8 per specificare lo step finale del pattern.La lunghezza del motivo specificata è indicata da una retroilluminazione rossa.È ora possibile modificare gli step del pattern in un modo simile all'impostazione di step on/off nella sequenza principale e gli step del pattern attivi sono evidenziati in giallo.Per uscire dalla modalità di modifica, fare clic sul pulsante della modalità principale STEP o PATT.

In PATTERN MODE, la modalità di riproduzione del pattern può essere selezionata per ogni step.Per fare ciò, tieni premuto il pulsante SHIFT e premi il pulsante STEP1-8 per selezionare qualsiasi passaggio.La retroilluminazione rossa indica la MODALITÀ DIV PATTERN di base, che riproduce l'intero pattern durante un singolo passaggio della sequenza principale.Pertanto, ogni passo del pattern viene suonato con una lunghezza frazionaria della lunghezza del passo della sequenza principale (a seconda del numero di passi del pattern).La retroilluminazione gialla indica MULT PATTERN MODE e ogni passo del pattern viene riprodotto per la durata di un ciclo di clock.Pertanto, i passaggi nella sequenza principale durano per il numero di passaggi nel modello di passo specificato e il numero di cicli di clock esistenti.Questa impostazione è unica per ogni passaggio.

In PATTERN MODE, i pattern individuali vengono mostrati con un'illuminazione soffusa nella corrispondente modalità di riproduzione pattern (dim giallo = MULT PATTERN MODE, dim rosso = DIV PATTERN MODE). In STEP MODE, lo step in cui il pattern è attivo è indicato da una debole retroilluminazione arancione.L'impostazione del pattern di base è DIV PATTERN MODE a 8 fasi e solo la fase 1 è attiva.Ciò consente di attivare il pattern e iniziare a modificare lo step del pattern senza influenzare la sequenza principale (la lunghezza del gate dello step specificato sarà più breve).

IMPOSTAZIONI GLOBALI

Le impostazioni globali, accessibili tenendo premuto il pulsante TRANSPORT per 1 secondo, impostano opzioni aggiuntive per i controlli avanzati sul funzionamento del sequencer.Le funzioni abilitate sono indicate dalla retroilluminazione gialla dei corrispondenti pulsanti STEP1-8.

  • FASE1-TRASPORTO: Modifica il comportamento dell'ingresso TRANSPORT.Per impostazione predefinita, il gate di ingresso mette in pausa la sequenza, ma abilitando questa funzione si risponde al segnale di trigger e si alterna tra la riproduzione e la pausa della sequenza.Questa sarà la stessa operazione del pulsante TRANSPORT.
  • MODALITÀ STEP2-ROTAZIONE: Modificare il funzionamento del limitatore passante da portamento a glissando.Abilitando questa funzione, i cambiamenti nel valore CV tra gli step verranno quantizzati con le impostazioni correnti del quantizzatore, facendoli scavalcare il portamento regolare predefinito.Se la stessa funzione di quantizzazione è disattivata, il glissando sarà lo stesso del portamento.
  • MODALITÀ STEP3-PROB: Cambia la funzione della manopola PROBABILITY.Quando abilitata, la manopola non aumenta la probabilità di inversione di eventi casuali, ma regola il grado di randomizzazione della sequenza di inversioni autocreata delle impostazioni abilitate in STEP SETTINGS STEP 2, 3, 4.La sequenza è composta da 2 passaggi che cambiano ogni due cicli della sequenza principale. La manopola PROBABILITY regola la probabilità che le impostazioni STEP SETTINGS vengano invertite.Tutti i passaggi hanno lo stesso valore di probabilità, ma i risultati di ogni passaggio saranno significativamente diversi. Quando la manopola PROBABILITY è al minimo, la sequenza è fissata all'ultima iterazione e si ripete invariata.Quando la manopola è al suo valore massimo, la probabilità di inversione del parametro impostato in STEP SETTINGS è 16%.Ciò significa che ogni due cicli della sequenza principale, viene eseguita l'inversione dei valori senza elementi casuali per creare una sequenza di 100 passaggi.Nelle impostazioni intermedie in cui le manopole non sono estreme, la sequenza di inversione viene leggermente modificata.Per cancellare la sequenza e ripristinare le impostazioni STEP SETTINGS STEPTieni premuto il pulsante TRASPORTOAlzare la manopola PROBABILITÀ al valore massimo e fermarsi al valore minimo.
  • PASSO4-BROWNIAN: Cambia la funzione della manopola RANDOM PLAY.Per impostazione predefinita, il funzionamento della manopola aumenta la quantità di randomizzazione dell'ordine di riproduzione a passo.L'abilitazione di questa impostazione cambia la funzione della manopola in movimento Browniano.Quando la manopola è al massimo, c'è il 20% di possibilità che il gradino si sposti all'indietro, il 20% di possibilità che rimanga e il 60% di possibilità che avanzi il gradino.Quando la manopola è al minimo, c'è una probabilità del 100% che avanzi di un passo.Pertanto, l'operazione della manopola non modifica l'ordine di riproduzione a passo della sequenza principale.
  • STEP5-CV BIPOLARE: Modificare la gamma CV di uscita massima da 0-8 V per unipolare a ± 5 V per bipolare.
  • STEP6-CV ATTESA: Abilita la funzione CV HOLD con il semplice tocco di un pulsante.Questa capacità di mantenere la tensione dall'ultimo passo effettivo al gate/trigger del successivo passo effettivo è utile, ad esempio, quando si silenzia un passo e l'inviluppo VCA è più lungo della lunghezza di un passo nella sequenza principale. ..Ad esempio, è possibile evitare che l'intonazione cambi mentre l'inviluppo sta operando nella fase di decadimento/rilascio.
  • STEP7-SOLO INTON: Solo l'intonazione viene applicata al posto del temperamento equabile con il semplice tocco di un pulsante.
  • BLOCCO STEP8-CV: Disabilita il controllo della manopola CV Abilita la funzione CV LOCK.Ciò rende la tensione di uscita dall'uscita CV OUT non influenzata dal controllo del pannello, prevenendo cambiamenti di intonazione imprevisti durante la regolazione di altre funzioni.È anche utile in un ambiente di performance come funzione CUE che consente di creare nuove sequenze e vedere le modifiche apportate alle sequenze esistenti prima di eseguirle.Inoltre, questa funzione CV LOCK è l'unicaNon salvato come presetSarà una cornice.

ESPANDIBILITÀ: CONNESSIONE DI DUE UNITÀ

Concatenando due Moskwa II, è possibile creare una sequenza più lunga di 2 passaggi.Utilizzare il cavo a 8 pin in dotazione per il collegamento.Dopo aver collegato i due moduli con l'alimentazione del modulo spenta, riaccendere l'alimentazione. Utilizzare il pulsante TRASPORTO per collegare/scollegare i due moduli.Tenendo premuto il pulsante TRANSPORT della persona che si desidera impostare come modulo principale e facendo clic sull'altro pulsante TARN SPORT, il pulsante STEP sul lato principale lampeggia in verde, il pulsante STEP sul lato secondario lampeggia in rosso e la connessione è completa Indica.È possibile collegare due unità caricando un preset della catena (retroilluminazione = giallo), oppure scollegare la catena caricando un preset normale (retroilluminazione = rosso).

Due Mosk concatenati generano una sequenza concatenata, ma il valore CV può essere modificato indipendentemente per ciascun modulo, con impostazioni di quantizzazione individuali e impostazioni dell'intervallo CV per ogni CV OUT.La lunghezza della sequenza dipende dai due parametri RESET. Se l'impostazione RESET è disattivata per entrambe le unità, la sequenza sarà di 2 passaggi. Qualsiasi modifica al parametro RESET ridurrà la lunghezza della sequenza.Ad esempio, impostando RESET sul lato secondario su 2 nello stato precedente, il numero di passaggi sarà 2.Inoltre, il concatenamento delle due unità raddoppia il numero di sequenze personalizzate disponibili, poiché ciascuna utilizza 16 valori CV da entrambi i moduli. Usa il modulo principale per regolare le impostazioni RANDOM PLAY e PROBABILITY.Lo stesso vale per l'ingresso del clock esterno.Il pulsante TRANSPORT sul modulo principale attiva/disattiva la sequenza e il pulsante TARN SPORT sul modulo secondario alterna le sequenze di 4 passaggi da entrambi i moduli.

ESPANDIBILITÀ: OSTANKINO EXPANDER

La connettività del Moscow II può essere ulteriormente ampliata collegando un expander Ostankino opzionale. STEP con ingresso CV dedicato per Random, Slew, Probability, Range, Rate, Transpose, ingresso FIRST/LAST STEP per il controllo CV della selezione del passo di inizio e fine sequenza, pulsante momentaneo dedicato e ingresso gate Fornisce la funzione REPEAT.Sul lato uscita, fornisce un'uscita clock interna e otto uscite gate/trigger indipendenti che sono uscite individuali per ogni step.Si prega di notare che l'Ostankino II Expander non è compatibile con la prima generazione di Mosca.Inoltre, le connessioni a catena tra la prima generazione Mosca e Mosca II non sono supportate.

DEMOS

x